Archivio mensile:agosto 2010

Prepariamo le melanzane alla pizzaiola

melanzane alla pizzaiolaOriginaria dall’India, la melanzana è stata introdotta in Europa dagli Arabi. Può avere forma più o meno allungata, talvolta ricurva come la violetta di Napoli, o tondeggiante. La più comune ha colore viola scuro, una varietà a polpa più morbida è invece viola chiaro; vi sono poi la varietà viola chiaro tendente al lilla, come la violetta di Firenze e quella a buccia completamente bianca, entrambe reperibili verso fine stagione.

Nello scegliere la melanzana è importante che abbia la buccia lucida e tesa, la polpa soda e senza ammaccature e il calice verde con il taglio fresco. Le melanzane vanno conservate in frigorifero e consumate entro qualche giorno.

Oggi impareremo come preparare le melanzane alla pizzaiola. Secondo la tradizione, la pizzaiola è una tipica preparazione della cucina napoletana e consiste nel cuocere verdure o carni con capperi, acciughe, origano, olio e pomodoro. La mozzarella dovrebbe essere di bufala.

Le dosi riportte sono per 4 persone.

Continua a leggere

La ricetta per un’ottima torta all’ananas

torta all'ananasL’ananas è certamente uno dei frutti più gustosi e più apprezzati della stagione estiva, sia nella sua versione fresca che in quella sciroppata. Ed è proprio a partire dall’ananas sciroppato che è possibile preparare una soffice e saporita torta, adatta a deliziare ii palati degli amanti di questo frutto dolce e succoso.

La sua preparazione non richiede molto tempo, eccola nei dettagli. Continua a leggere

Torta con frutta fresca estiva

torta alla fruttaLa frutta è stata in assoluto il primo cibo per l’uomo, che ha imparato a distinguere bacche e frutti commestibili per approfittare di un alimento così a portata di mano.

La frutta è molto importante, dieteticamente parlando, per il suo altro contenuto di vitamine, sali minerali e acidi organici, che aiutano l’organismo a combattere le sostanze acide tossiche accumulate durante la digestione di grassi e carni.

Per trarre vantaggio dalle sue proprietà, la frutta va consumata quando è al giusto punto di maturazione, sana, nonchè nella sua stagione di maturazione naturale, alternando le diverse qualità per beneficiare delle caratteristiche di ciascun frutto, preferibilmente lontano dai pasti per assimilare i suoi principi nutritivi senza che dia senso di gonfio.

Oggi vedremo come preparare una gustosa, fresca e coloratissima torta di frutta. Le dosi riportate sono per 12 persone.

Continua a leggere